Imprese Responsabili TVBL > Bandi > Prorogato al 21 dicembre 2020 il termine per la partecipazione al Premio imprese per la sicurezza 2020 – VII edizione (INAIL)

Prorogato al 21 dicembre 2020 il termine per la partecipazione al Premio imprese per la sicurezza 2020 – VII edizione (INAIL)

Il 21 dicembre 2020 scade il termine per la presentazione delle domande di partecipazione alla 7^ edizione del Premio imprese per la sicurezza, promosso da Confindustria e Inail, con la collaborazione tecnica di Apqi (Associazione premio qualità italia) e Accredia (Ente italiano di accreditamento) e dedicato a tutte le imprese produttrici di beni e servizi operanti in Italia.

Lo scopo del Premio è quello di offrire un significativo contributo al processo di diffusione della cultura della sicurezza che coinvolge tutto il sistema produttivo italiano e di diffondere le prassi migliori attraverso il benchmarking attivabile tra i partecipanti, premiando le imprese che si distinguono per l’impegno concreto in materia di salute e sicurezza e per i risultati gestionali conseguiti verso il miglioramento continuo su questi temi.

Possono partecipare al Premio imprese produttrici di beni e servizi, anche non iscritte a Confindustria, con riferimento a tutti gli stabilimenti con sede in Italia. La partecipazione è consentita alle singole imprese (anche appartenenti a gruppi). È esclusa la partecipazione a gruppi di imprese o a singoli settori, funzioni o unità di un’impresa (secondo le modalità previste dal regolamento).

Sono ammessi solo i questionari pervenuti entro e non oltre le ore 14.00 del 21 dicembre 2020, termine prorogato dal nuovo regolamento.

Per ulteriori informazioni sul bando e le modalità di partecipazione clicca qui e qui

Per ulteriori informazioni, chiarimenti o approfondimenti  si rinvia alla Segreteria organizzativa del “Premio imprese per la sicurezza”: c/o Confindustria — Viale dell’Astronomia, 30 – 00144 ROMA Roberto Vincenti: tel. 06-5903442, fax. 06-5903263, e-mail r.vincenti@confindustria.it