Imprese Responsabili TVBL > Bandi > Economia circolare: avviso di selezione per 18 imprese

Economia circolare: avviso di selezione per 18 imprese

Nell’ambito del progetto europeo C-Voucher H2020-INNOSUP-1 il 1° agosto 2019 verrà pubblicato un invito per la selezione di 18 Piccole Medie Imprese europee disposte ad avvicinarsi al business dell’economia circolare e a creare piani di fattibilità circolari per le loro aziende. La chiamata rimarrà aperta fino al 31 ottobre 2019. Gli “Adopters” possono trarre ispirazione dagli attuali partecipanti al programma C-Voucher o adottare uno dei classici modelli di business circolari da esso promossi:

  1. Simbiosi industriale
  2. Efficienza delle risorse materiali
  3. Fonti energetiche rinnovabili ed efficienza energetica
  4. Prodotti biologici
  5. Estensione del ciclo di vita del prodotto
  6. Economia delle prestazioni
  7. Condividere l’economia
  8. Economia della piattaforma

Possono presentare la domanda: PMI europee stabilite in uno Stato membro dell’UE o nei paesi associati a H2020 nei settori della salute, della crescita blu, del tessile, agroalimentare e manifatturiero, dimostrando disponibilità e prontezza a definire e sviluppare piani di fattibilità circolari che consentano un uso più efficiente delle risorse e una maggiore competitività.
Alle PMI verrà offerto un sostegno fino a € 15.000 per preparare un piano di fattibilità e tutoraggio da esperti di progettisti in residenza e finanziamenti. Gli esperti aiuteranno ad analizzare il potenziale delle aziende per trasformarle in entità di economia circolare.

Per ogni ulteriore approfondimento in merito clicca qui