Skip to main contenthome

Imprese Responsabili TVBL > Bandi > Premio startup d’impresa Luciano Miotto 2022: presentazione domande entro il 5 febbraio 2023

Premio startup d’impresa Luciano Miotto 2022: presentazione domande entro il 5 febbraio 2023

Il premio intende selezionare e promuovere la digitalizzazione, l’Hi-tech e più in generale l’innovazione italiana e le connessioni tra startup, centri di ricerca e il mondo delle imprese, favorendo in particolar modo le giovani imprese innovative con il maggior potenziale di crescita.
Anche quest’anno il Premio prevede la collaborazione tecnica di Invitalia per t2i, partner del Sistema Invitalia Startup che contribuirà attivamente al successo della competizione e offrirà servizi di supporto come indicato nel bando.
Imesa spa e Asac srl sono inoltre sponsor della startup competition mettendo a disposizione i premi in denaro.

Possono partecipare al bando persone fisiche, team di progetto, nuove imprese (avviate da non più di 3 anni dalla data di apertura del bando) che offrano/intendono offrire soluzioni innovative in ogni ambito di applicazione. Le domande dovranno essere presentate entro il 5 febbraio 2023 compilando il form nel sito di t2i.

Compila il form

Premi

  • classificato: un premio in denaro del valore di €5.000, erogato da Imesa spa e un anno di Servizio di incubazione domiciliare gratuito presso l’Incubatore Certificato t2i.
  • classificato: un premio in denaro del valore di € 2.500, erogato da Imesa spa e 1 incontro dedicato alla valutazione dei fabbisogni, digitalizzazione e allo sviluppo/review del modello di business.
  • classificato: un premio in denaro del valore di € 1.000, erogato da Imesa spa e 1 incontro dedicato alla valutazione dei fabbisogni, digitalizzazione e allo sviluppo/review del modello di business

Alle prime 3 candidature finaliste, Invitalia offre un servizio di orientamento e accompagnamento per presentare domanda di finanziamento per gli incentivi gestiti dall’Agenzia.

Scarica il bando

Per ulteriori informazioni: t2i – Trasferimento Tecnologico Innovazione; tel. +39 0422 1742100; e-mail formazione@t2i.it